OSCam/it/Config/oscam.dvbapi

Aus Streamboard Wiki
Wechseln zu: Navigation, Suche

LanguageDE S.png OSCam Übersicht LanguageEN S.png OSCam Home LanguageFR S.png OSCam Accueil LanguageIT S.png OSCam Home

oscam.dvbapi

File di configurazione per DVBapi, questo file consente a OSCam di accelerare il processo di decodifica del canale permettendoti di impostare delle preferenze di decodifica.

Syntax

S: [device] [PMT file name]
P: [CAID]:[provider ID]:[service ID]:[ECM PID]:[CHID] continue
I: [CAID]:[provider ID]:[service ID]:[ECM PID]:[CHID] ignore
J: [CAID]:[provider ID]:[service ID]:[ECM PID] join
A: ::service ID:[video PID]:[provider ID][:][ECM PID]
   ÄNDERUNG - CHANGE - MODIFICATIONS - MODIFICA  svn 9851:09/17/2014
X: [CAID]:[provider ID]:[service ID]:[ECM PID] demux
D: [CAID]:[provider ID]:[service ID]:[ECM PID] delay
L: [CAID]:[provider ID]:[service ID]:[ECM PID] ECM length (hexa)
M: [CAID]:[provider ID]:[service ID]:[ECM PID] target CAID:[target provider ID]
   NEW svn 9771: 21/06/2014 
   ÄNDERUNG - CHANGE - MODIFICATIONS - MODIFICA  svn 9811:07/22/2014
P: [CAID]:[provider ID]:[service ID]:[ECM PID]:[CHID]:[FORCE]:[PIDX] priority
I: [CAID]:[provider ID]:[service ID]:[ECM PID]:[CHID]:[PIDX] ignore

S = antiquato

P = Priorità: indica a DVBapi di dare la priorità ad una certa decodifica in base alla regola impostata.

I = Ignora: indica a DVBapi di ignorare una certa decodifica in base alla regola impostata.

J = joined provider ID[:]joined ECM PID join to another ECM PID

A = set a dummy ECM request with CAID FFFF for services with a constant CW shown as unencrypted service (for STBs without PMT PID support only!)

X = add decoding on an extra demux index on the same CA device (Multi ECM) (not support on all STBs)

D = Impostazioni per il ritardo in millisecondi per la redazione del CW (se il server offre troppo veloce;-)

L = Settings für Filterung auf eine angegebene ECM Länge (hexa)

M = Impostazioni per la mappatura

[ECM PID] = Serve a specificare il codice identificativo dell'ECM PID al quale si riferisce la regola (opzionale).

[CHID] = Serve a specificare il codice identificativo del canale al quale si riferisce la regola (opzionale).

[FORCE] = Forza: indica a DVBapi di forzare l'uso di una certa decodifica (opzionale).

[PIDX] = Serve a specificare il numero dell'ECM PID al quale si riferisce la regola (opzionale).

Vecchi Esempi

P: 0100:123456       # CAID 0100 con il Provider 123456 ha la precedenza
P: 0100 1            # CAID 0100 cercherà così a lungo per aprire una scheda senza attivazione
P: :1234             # ECM con Provider ID 1234 ha la priorità su ogni servizio
P: 0200              # CAID 0200 ha la precedenza
P: 0300::9ABC        # CAID 0300 ha solo priorità sul servizio 9ABC
L: 0700 8e           # Läßt bei dieser CAID nur ECM der Länge 8e (hexa) zu; um z.B. kaputte Mappings zu filtern
M: 0400 0500:123456  # Mappata CAID 0400 e 0500 costantemente sul provider ID 123456
D: 0600 200          # Attendere 200 ms prima CW per CAID 0600 è scritto
I: :654321           # Ignorare Provider ID 654321 per ogni servizio
I: 0                 # Ignorare tutti CAID, che non ha precedentemente lavorato

Nuovi Esempi

NEW svn 9771: 21/06/2014
P:0100:00006C 0:3 # Priorità al CAID 0100 e PROVID 00006c solo per gli ECM PID n.3; non forzare la priorità
P:0100 1 # Priorità forzata al CAID 0100
P:0500 1:5 # Priorità forzata al CAID 0500 se e solo se il CAID 0500 corrisponde all'ECM PID n.5
I:0100:00006A:::5C00 1 # Ignora il CHID 5C00 se e solo se corrisponde all'ECM PID n.1
I:0100:00006A 0 # Ignora 0100:0006A se e solo se corrisponde all'ECM PID n.0
P:0100:00006A:::FC10 # Priorità a 0100:00006a e CHID FC10

Diese Seite in anderen Sprachen - This page in other languages - Cette page dans d'autres langues - Queste pagine in altre Lingue

LanguageDE S.png Deutsch LanguageEN S.png English LanguageFR S.png Français LanguageIT S.png Italiano